Questo sito utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine del sito.
Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Maggiori dettagli.

Iscriviti alle Newsletter

Ricevi le notifiche di nuove pubblicazioni rapidamente! Entra nel canale Telegram del Buon Pastore. Usa questo link: https://t.me/joinchat/AAAAAFd8x_OVzEHs20d6lg

UN NUOVO PROCESSO A GESU’? (Apri la versione PDF)

Cosa sappiamo del processo a Gesù? Le autorità giudaiche furono le uniche responsabili della morte di Gesù? Oppure è stato il governatore romano Ponzio Pilato a volere la sua morte secondo l’ordine vigente? Gesù è stato condannato perché ritenuto corruttore religioso o come ribelle politico? Oppure ha avuto un duplice processo e una duplice condanna: politica e religiosa? E Giuda è l’unico colpevole del tradimento?

Lungo i secoli molti tentativi sono stati fatti per giungere ad una risposta certa, dal momento che i Vangeli non chiariscono tutti i problemi.

Non va poi assolutamente dimenticato che questo processo – in modo più o meno esplicito – continua ancora oggi.

Gesù di Nazareth, chiamato Cristo, che risonanza ha nelle nostre vite? Che posto ha la sua Parola? Spesso lo confondiamo con la Chiesa, le istituzioni; anziché rivolgere le giuste critiche alle istituzioni (la Chiesa - dimenticando che la Chiesa siamo tutti noi battezzati - le parrocchie, i preti…le ingerenze politiche…) e riportare Lui al centro del “campo da gioco”, noi molto più semplicemente eliminiamo Lui.

Insomma, cosa pensano oggi gli uomini e le donne del nostro tempo di Gesù di Nazareth? In particolare, cosa dicono i giovani di Gesù di Nazareth detto Cristo? In termini più o meno espliciti, spesso risuona questa risposta: Persona non-pertinente! Il Cristo dei nostri giorni è persona afona, cioè muta, non dice più niente. Cristo non parla più? La Parola registrata nella Bibbia non parla più? Perché? Colpa di chi? Non parla o non siamo più capaci di ascoltare?

Queste domande, più volte risuonate negli incontri con i nostri giovani, ci hanno portato ad una conclusione forse un po’ azzardata: Perché non proviamo noi a fare, oggi, un processo a Gesù? Siamo partiti per questa avventura. Una fatica collettiva, ma condivisa dai nostri giovani e dai nostri ragazzi, dai nostri animatori, dagli amici dell’ANSPI… Ciascuno la sua parte: scenografie, testi, video, brani evangelici… L’oggi dei Vangeli e l’oggi di Parma si incontrano per un racconto vivo, palpitante… presuntuoso?... all’unico scopo di vedere come dei giovani cercano di riportare Gesù al centro del campo da gioco. Questo cercheremo di narrare a tutti coloro che verranno sabato 26 maggio, alle ore 21, al Buon Pastore. Ci permettiamo di invitarvi, anche per dire ai nostri ragazzi che non pensiamo a loro solo quando la cronaca li mette in prima pagina per episodi di bullismo, di droga, di alcool…A volte, poi, chi frequenta ambienti parrocchiali è visto quasi con commiserazione… Se saremo in tanti, invece, faremo comprendere a loro che li guardiamo con ammirazione, che si può essere giovane, moderno, sti,ato e considerato anche se non “omologato”!!!

Come apparirà chiaramente alla fine, l’ispirazione è venuta da un fatto vero a cui ha assistito chi ha collaborato alla stesura dei testi.

 

FESTA DELL’UNITA’ PASTORALE S. Evasio-Buon Pastore

SABATO 26 Maggio

ore 21.00 Buon Pastore

“Processo a Gesù”

Come i giovani vedono oggi la figura di Gesù Cristo.

Rappresentazione dei giovani dalla II Media alla V Superiore come momento di riflessione per tutta la Comunità. Invitiamo caldamente le famiglie e i ragazzi dei gruppi di catechesi.

DOMENICA 27 Maggio

ore 10.15 S. Evasio  

ore 10.00 – 11.30 – 18.30 Buon Pastore

Particolare solennità delle Celebrazioni domenicali.

Anniversari di Nozze ore 11.30 Buon Pastore.

DOMENICA 27 Maggio - POMERIGGIO Buon Pastore

 

dalle 15.00 Tombolata – Bancarelle di beneficenza - Servizio ristoro- giochi per tutti.
Bancarella della Solidarietà
ASSOCIAZIONE PIP
GRUPPO RAGAZZI Caritas  
ore 15.30 Giochi di ruolo: TALISMAN e CATAN
ore 16.00 Sfida di pallavolo "Memorial Patrizia e Giordano Grassi"  
ore 17.00 “Canzoni in allegria!”
I cori di bambini e ragazzi presentano canzoni e bans.
Sono invitati in particolare bambini e i ragazzi della scuola primaria con le loro famiglie  
dalle 17.00 TORTA FRITTA  
ore 19.00 CENA NEL CHIOSTRO
La cena avrà luogo anche in caso di maltempo utilizzando gli spazi parrocchiali coperti.

PROPOSTE ESTATE 2018

La parrocchia offre anche quest’anno la possibilità del CAMPEGGIO. E’ un’esperienza - collaudata da anni - rivolta a tutte le realtà e a tutte le età. Non è una semplice vacanza, un semplice svago. E’ un’opportunità, un’occasione, preparata nei minimi particolari, per passare alcuni giorni insieme. Un campeggio ha dentro un progetto, una traccia; tutto si svolge attorno un’idea. Per questo un campeggio è la naturale conclusione di un anno vissuto insieme con il proprio gruppo. E’ vero, oggi i ragazzi e i giovani hanno tante altre possibilità di passare momenti lontani dalla famiglia; un campeggio non va confuso con nessuna di queste. Invitiamo i genitori a sostenere queste proposte: i nostri ragazzi ne hanno bisogno. Tuttavia un campeggio può essere aperto solo a chi ha seria intenzione di vivere tutta l’esperienza che gli viene proposta; diversamente non sarebbe utile né per sé né per gli altri.

1a Media: 9-10 giugno (Marzano)                                                    

1a - 4a Superiore: 27 giugno-1 luglio (Dimaro – Val di Sole - TN)                                                   

2a -  3a Media: 1-4 luglio (Dimaro – Val di Sole - TN)                                                        

Soggiorno-Famiglie. 29 luglio – 5 agosto ((Dimaro – Val di Sole - TN) Per informazioni: Andrea Mozzarelli (3398123784), oppure in Parrocchia.

Pellegrinaggio Catechisti in Israele: 24-31 agosto

Grest

Dove:      Parrocchia Buon Pastore        dal 9 al 13 luglio

                Parrocchia S. Evasio              dal 16 al 20 luglio

UN GRAZIE CORDIALE A TUTTI COLORO CHE HANNO DATO LA PROPRIA OPERA PER LA BUONA RIUSCITA DELLA FESTA: CHI HA PREPARATO LE CELEBRAZIONI, CHI ORGANIZZA I GIOCHI, LE BANCARELLE, QUELLI CHE HANNO PREPARATO LA TORTA FRITTA... AI TANTI AMICI DELLA PARROCCHIA!!!

Parrocchia del Buon Pastore, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting with Corsol's review. Valid xhtml and valid css